Censorship banner.png

Guri:Itis::Spiegazione

From Wiki - Hipatia
Jump to: navigation, search
Guri

Guri logo.png

Educazione e conoscenza libera

Risorse

Sito Ufficiale
Notizie ed eventi
Galleria Fotografica
Video
Mailing List
IRC
Ufficio

Attività correnti

Itis 2012
La Bottega dei Saperi
Cluster
Attività - Eventi passati

Offrici una birra
Contatti

Mailing List
IRC
Contattaci

Partecipanti attivi
Argon

Palby

Lio

Jucar

GlaxY
Stato: Attivo
Copyleft.svg Copyleft
All wrongs reversed


Guri

Chi siamo

Cosa facciamo

Data l'importanza essenziale che assume il software libero all'interno dell'educazione, garantendo la liberta' di conoscenza dell'individuo, il progetto GURI ha iniziato e continua ad agire in questo campo. All'interno della scuola superiore IIS Q. Sella, dove GURI e' nato, si svolgono dei corsi post-scolastici che si pongono come obiettivo finale la possibita' di introdurre un'educazione basata sui basilari principi di condivisione della conoscenza, che sempre di piu' vengono considerati un optional che non tutti possono meritarsi.

L'obiettivo principale di questi corsi e' quello di far comprendere agli studenti quanto sia importante che la conoscenza, sotto tutte le forme e modi un cui essa viene presentata, debba essere liberamente consultabile, assimilabile e condivisibile in modo da garantire la continua crescita della conoscenza umana. In questi corsi vengono trattate tematiche legate alla libera conoscenza, tra cui:

  • Le tecnologie P2P (Peer-to-Peer) strumento essenziale per la condivisione, libera e senza alcuna censura, della conoscenza in formato digitale.
  • I metodi usati per limitare la conoscenza come i brevetti e le licenze restrittive che il piu' delle volte l'utente medio, ignorando l'esistenza di alternative, si trova *costretto* ad accettare.
  • Concetti quali la liberta' della rete internet che ogni giorno sempre di piu' organi "superiori" tentano di tenere sotto controllo (http://hipatia.net/blackout/blackout-for-freedom-of-speech.html)

Gli studenti vengono inoltre informati sulle politiche con cui i loro dati digitali vengono diffusi attraverso internet e con quale scopo queste informazioni generalmente vengono raccolte.

Questi, ed altri concetti sono trasmessi senza l'uso di una struttura gerarchica all'interno del corso (il classico modello docente-studente) in quanto essa porta ad un apprendimento passivo e senza interesse. Si cerca infatti di stimolare la curiosita' dello studente, portandolo a proporre gli argomenti da trattare e stimolando la voglia di cercare risposte.