Censorship banner.png

Guri:Hardware

From Wiki - Hipatia
Revision as of 12:33, 2 December 2011 by Xena (talk | contribs) (CPU)
Jump to: navigation, search

Componenti principali di un computer

Hardware: hard (duro) e ware (merce) cioè tutti i componenti fisici di un computer, cavi,dispositivi schermi,casse,tastiera,mouse, tutto quello che si può toccare e vedere.

Alimentatore e scheda madre

Si trovano all'interno del case. L’alimentatore da corrente a tutto il circuito, sulla scheda madre sono montati i dispositivi che faranno funzionare il monitor: le porte o periferiche alla scheda madre, possono essere aggiunti vari dispositivi, alcuni sono fondamentali perché un computer possa funzionare:la memoria RAM e il processore o CPU; quest’ultimo è il vero e proprio cervello del computer.

RAM

La RAM (Random Access Memory, memoria ad accesso casuale) consente infatti l’accesso alle informazioni da parte della CPU in tempi brevissimi: sono possibili operazioni di lettura (prelievo dati) e scrittura (deposito dati),poiché la RAM è una memoria “volatile”, nel momento in cui si spegne il computer o viene a mancare la corrente all’improvviso se ne perde il contenuto. Spesso l’espansione della RAM costituisce la migliore forma di aggiornamento per aumentare le prestazioni di un PC troppo lento. La RAM è costituita da moduli che compongono i chip di memoria e questi moduli sono quelli che vengono inseriti nella scheda madre negli appositi alloggiamenti.

CPU

La CPU (Central Processing Unit) è il processore ed è senz’altro la componente principale di un sistema di elaborazione. È inserita in un socket sulla scheda madre dal quale può essere facilmente rimossa per essere sostituita. È costruita su uno strato di silicio sulla cui superficie vengono stampati milioni di transistor (dispositivi a semiconduttore, non a caso il silicio). Le sue funzioni sono: eseguire in sequenza le istruzioni di ogni programma, controllare il funzionamento dei vari dispositivi del computer e attivarli all’occorrenza, eseguire le operazioni aritmetiche e logiche, gestire tutte le segnalazioni e le richieste in ingresso e in uscita dalla macchina. Per svolgere queste operazioni essa è strutturata in 2 unità: ALU (unità aritmetico logiche) e UC (unità di controllo). L’ALU, costituita da un insieme di componenti elettronici, è in grado di svolgere operazioni sia aritmetiche sia logiche; L’UC dirige e coordina le attività di elaborazione, interpreta le istruzioni del programma e invia segnali ai componenti interessati alle esecuzioni delle singole istruzioni. Se si prova a guardare più da vicino il processore si noterà che è attaccato alla scheda madre con una speciale pasta che permette di conservarlo meglio (non si dimentichi che un computer, per funzionare bene, ha bisogno di un buon sistema di raffreddamento); inoltre, sul retro, vi sono impresse le caratteristiche del processore: l’architettura, la potenza, la marca ecc. Se si guarda ancora meglio si noterà in controluce un “codice quadrato”, ovvero un codice che alcuni software presenti in alcuni cellulari sono in grado di leggerlo soltanto con una foto.

Altri dispositivi fisici

All’interno del computer sono presenti il disco fisso, detto anche hard disc, i cavi IDE, il lettore CD o DVD, le schede audio e video (a volte sono incorporate nella scheda madre); all’esterno invece possiamo avere la tastiera, il mouse, la stampante, il monitor, il modem ecc. tutti con un loro cavo da attaccare o ad una porta del computer o ad una presa di corrente. Il disco fisso è una memoria centrale, ha la forma di una scatola,ha una apposita fessura all’interno del case in cui viene fissato con delle viti (da qui il nome di disco fisso). La sua funzione principale è quella di immagazzinare dati prelevandoli dalla RAM e conservandoli a lungo termine;dentro ha una piccola batteria che manda degli impulsi elettrici e fa in modo che dentro il disco fisso continui a girare corrente, anche piccolissima, in modo da conservare i dati e non perderli. Oltre all'alimentatore il disco fisso ha bisogno di uno speciale nastro che ha la funzione di interfaccia fra lui e la scheda madre: questo nastro viene chiamato cavo IDE e ha la funzione di trasmettere i dati tra il disco fisso e la scheda madre. Questo nastro viene usato anche per altri dispositivi come il lettore CD o DVD. Le schede audio e video servono rispettivamente per riprodurre audio e per visualizzare il sistema operativo su monitor. Altri dispositivi esterni, detti anche dispositivi di input, sono il mouse e la tastiera, il monitor, che permette di far vedere all’utente quello che sta facendo; la stampante, che permette di stampare documenti e immagini; il modem, che permette attraverso la linea telefonica di andare in internet ecc....